Birth and death of pontifical representatives and their archives in Central Eastern Europe. From the “great war” to the “cold war”

Luca Carboni 

Archivio Segreto Vaticano

Nascita e morte delle rappresentanze pontificie e dei loro archivi nellEuropa centroorientale. Dalla “grande guerra” alla “guerra fredda” (1918–1952)

Birth and death of pontifical representatives and their archives in Central Eastern Europe. From the “great war” to the “cold war”

Abstract

Birth and death of pontifical representatives and their archives in Central Eastern Europe. From the “great war” to the “cold war” At the end of World War I in the Central Eastern Europe new national states replaced the multinational empires. The international policy of the Holy See aimed at the recognition of the new nation-states, which had numerous non-native minorities on its territory. The Holy See, despite the difference in approaching to the Eastern issues between Benedict XV and his successor Pius XI, opened new apostolic nunciatures (and where it was not possible new apostolic delegations) whose main purpose was to sign concordats to define the generality of relations between State and Church, mainly by ensuring the freedom of ecclesiastical appointments (against the ancient rights of patronage) and dissolving the conflict between local hierarchy and the Holy See in favor of the latter, thanks to the new role assigned to the papal nuncios. The article traces the vicissitudes that had to face during the interwar period the pontifical representatives in the countries of Central and Eastern Europe, often in situations where national identity was identified with the religious one. With the outbreak of World War II and the advent of the new pope Pius XII, the Holy See had to face the sad period of the war, trying to maintain a benevolent neutrality towards someone and a critical one towards others. At the end of the conflict, with the birth of the “Iron Curtain”, the strong action against the danger of an “impassive omnipotence of a materialistic state, without a celestial ideal, no religion and no God” assumed, in the eyes of the pope, the perspective of an apocalyptic struggle between good and evil, which led in a few years to close all the pontifical representatives.

Key words: Albania, Apostolic Delegation, Apostolic Nunciature, archives, Benedict XV, Bulgaria, Czechoslovakia, Central Eastern Europe, cold war, communism, concordat, Croatia, Eastern Churches, Esthonia, Greece, Holy See, Hungary, Latvia, Lithuania, nazism, Pius XI, Pius XII, Poland, pontifical representatives, Rumania, Slovakia, Vatican, world wars, Yugoslavia

Słowa kluczowe: Albania, Delegatura Apostolska, Nuncjatura Apostolska, archiwa, Benedykt XV, Bułgaria, Czechosłowacja, Europa Środkowo-Wschodnia, zimna wojna, komunizm, konkordat, Chorwacja, Kościoły wschodnie, Estonia, Grecja, Stolica Apostolska, Węgry, Łotwa, Litwa, nazizm, Pius XI, Pius XII, Polska, legaci papiescy, Rumunia, Słowacja, Watykan, wojny światowe, Jugosławia

 

Bibliografia

Indici manoscritti dell’Archivio Segreto Vaticano:

Indice 1209, M. Valente [a cura di], Città del Vaticano 2005.

Indice 1210, G. Coco [a cura di], Città del Vaticano 2005.

Indice 1214, T. Mrkonić [a cura di], Città del Vaticano 2005.

Indice 1229, G.U.M. Lo Bianco [a cura di], Città del Vaticano 2008.

Indice 1235, T. Mrkonjić [a cura di], Città del Vaticano 2010.

Indice 1237, L. Seganti [a cura di], Città del Vaticano 1997.

Indice 1237 A, G.U.M. Lo Bianco [a cura di], Città del Vaticano 2014.

Indice 1243 A, M.E. Vendemia [a cura di], Città del Vaticano 2008.

Indice 1243 B, A.M. Socciarelli [a cura di], Città del Vaticano 2009.

Indice 1243 C, G.U.M. Lo Bianco [a cura di], Città del Vaticano 2010. Indice 1244, G. Ucchino [a cura di], Città del Vaticano 2007.

Indice 1246 A, M. Corti [a cura di], Città del Vaticano 2011.

Indice 1246 B, C. Gaito [a cura di], Città del Vaticano 2012.

Indice 1261, M.T. Buscarini [a cura di], Città del Vaticano 2009.

«Acta Apostolicae Sedis» 1914–1949, 6–41.

Acta Nuntiaturae Polonae: Acta Nuntiaturae Polonae, LVII, Achille Ratti (1918–1921), voll. 1–7, Stanisław Wilk [a cura di], Romae 1995–2003.

Actes et documents du Saint-Siège relatifs à la seconde guerre mondiale, voll. 1–11, P. Blet, A. Martini, B. Schneider, R.A. Graham [éds.], Città del Vaticano 1965–1981.

Aleksander S., Church and State in Yugoslavia since 1945, Cambridge 1979.

Aleksander S., The Triple Myth. A Life of Archbishop Alojzije Stepinac, Boulder–New York 1987 (East European Monographs, 226).

Aleksander S., Yugoslavia and the Vatican, 1919–1970 [in:] Papal diplomacy in the modern age, P.C. Kent, J.F. Pollard (eds.), Westport 1994, pp. 153–166.

Alix Ch., Le Saint-Siège et les nationalismes en Europe, 1870–1960, Paris 1962.

Astorri R., Stato e Chiesa tra “tensione separatista” e opzione concordataria. Considerazioni sull’influenza del processo di codificazione nell’ordinamento canonico, «Panorami. Riflessioni discussioni e proposte sul diritto e l’amministrazione» 1993, 5, pp. 195–225.

Azara L., La Chiesa di Benedetto XV e Pio XI tra universalismo e cosmopolitismo. I rapporti con la Società delle Nazioni, «Studium» 2010, 106/1, pp. 207–231.

Benedetto XV i cattolici e la prima guerra mondiale, G. Rossini [a cura di], Roma 1963.

Bergström M., Pyhä istuin, Puola ja Itä-Galitsian puolalais-ukrainalaiset jännitteet 1921–1931 [The Holy See, Poland and the Polish-Ukrainian Tensions in Eastern Galicia, 1921–1931], Helsinki 2015 (Suomen Kirkkohistoriallisen Seuran Toimituksia, 230).

Blasina P., Santa Sede e Regno dei Serbi, Croati e Sloveni. Dalla missione di don Pierre Bastien al riconoscimento formale (1918–1919), «Studi Storici» 1994, 35/3, pp. 773–809.

Botrugno L., Mons. Roncalli in Bulgaria. Il matrimonio dei Reali e il battesimo della primogenita, «Nuova Storia Contemporanea» 2012, 16/4, pp. 23–52.

Bottoni S., Non recuso laborem. Áaron Márton e il regime comunista romeno [in:] La Chiesa cattolica dell’Europa centro-orientale di fronte al comunismo. Atteggiamenti, strategie, tattiche, A. Fejérdy [a cura di], Roma 2013 (Bibliotheca Academiae Hungariae. Studia, 2), pp. 157–172.

Brandmüller W., Holocaust in der Slowakei und katholische Kirche, Neustadt a.d. Aisch 2003 (trad. ital., Città del Vaticano 2004).

Brunelli L., Il tenero mastino di Dio, Roma 1995. Caffiero M., Garampi Giuseppe [in:] Dizionario biografico degli italiani, 52, Roma 1999, pp. 224–229.

Carboni L., Gli archivi delle rappresentanze pontificie nell’Archivio Segreto Vaticano: versamenti e nuovi riordinamenti [in:] Religiosa Archivorum Custodia. IV centenario della fondazione dell’Archivio Segreto Vaticano (1612–2012). Atti del convegno di studi (Città del Vaticano, 17–18 aprile 2012), Città del Vaticano 2015 (Collectanea Archivi Vaticani, 98), pp. 273–303.

Carlesso L., Dalla Brescia cattolica alla curia romana di Pio XI; l’itinerario biografico di Giovanni Battista Montini (1897–1939), tesi di dottorato, Università di Padova 2012. Casaroli A., Il martirio della pazienza. La Santa Sede e i paesi comunisti, 1963–1989, Torino 2000 (Gli struzzi, 520).

Cavalleri O., L’Archivio di mons. Achille Ratti, visitatore apostolico e nunzio a Varsavia (1918–1921). Inventario, G. Gualdo [a cura di], Città del Vaticano 1990 (Collectanea Archivi Vaticani, 23), pp. 145–211. Cavalleri O., La missione di mons. Achille Ratti nei Paesi Baltici (1918– 1921) [in:] Storia religiosa dei popoli baltici, A. Caprioli, L. Vaccaro [a cura di], Milano 1987, pp. 263–290.

Chenaux P., L’Église catholique et le communisme en Europe (1917–1989). De Lénine à Jean-Paul II, Paris 2009.

Choma I., La visita apostolica del padre Giovanni Genocchi in Galizia (Ucraina occidentale) nell’anno 1923, «Analecta Ordinis S. Basilii Magni» 1960, 5, pp. 492–512.

Choma I., Padre Giovanni Genocchi visitatore apostolico dell’Ucraina, «Analecta Ordinis S. Basilii Magni» 1958, 3, pp. 204–224.

Choma I., Relationes diplomaticae inter S. Sedem et Rempublicam Popularem Ucrainae annis 1919–1922, Romae 1987.

Ciano G., Diario 1937–1943, R. De Felice [a cura di], Milano 2006.

Coco G., Achille Ratti cardinale [in:] Suavis Laborum Memoria. Chiesa, Papato e Curia Romana tra storia e teologia. Scritti in onore di Marcel Chappin SJ per il suo 70° compleanno, P. van Geest, R. Regoli [a cura di], Città del Vaticano 2013 (Collectanea Archivi Vaticani, 88), pp. 51–83.

Coco G., Pio XI e l’unità dei cristiani: le Chiese d’Oriente [in:] La sollecitudine ecclesiale di Pio XI. Alla luce delle nuove fonti archivistiche. Atti del convegno internazionale di studi (Città del Vaticano, 26–28 febbraio 2009), C. Semeraro [a cura di] Città del Vaticano 2010 (Atti e documenti, 31), pp. 260–312.

Corti M., L’Archivio della Delegazione Apostolica in Turchia, Appendice Grecia (1931–1934) [in:] Dall’Archivio Segreto Vaticano. Miscellanea di testi, saggi e inventari, VI, Città del Vaticano 2012 (Collectanea Archivi Vaticani, 85), pp. 37–148.

Croce G.M., Alle origini della Congregazione Orientale e del Pontificio Istituto Orientale. Il contributo di mons. Louis Petit, «Orientalia christiana periodica» 1987, 53, pp. 257–333. Croce G.M., Monsignor Louis Petit, arcivescovo latino di Atene e delegato apostolico in Grecia (1912–1926) [in:] Mgr. Petit, assomptionniste, fondateur des “Echos d’Orient”, archevêque latin d’Athènes (1868–1927). Actes du Colloque, Rome 15–17 decembre 1997, B. Holzer [a cura di], Roma 2002 (Orientalia Cristiana Analecta, 266), pp. 33–45.

Cromaz G.F., Lettere dalla Lituania. Mons. Luigi Faidutti diplomatico vaticano in Lituania (1924–1931), Cividale del Friuli 1992.

Čekoslovensko a Svatý stolec, III: Diplomatická korespondence a další dokumenty 1917–1928, M. Šmíd, M. Pehr, J. Šebek, P. Helan (eds.), Praha 2015.

Da Benedetto XV a Benedetto XVI. Atti del Simposio nel novantennio della Congregazione per le Chiese Orientali e del Pontificio Istituto Orientale (Roma, 9 novembre 2007), E.G. Farrugia [a cura di], Roma 2009 (Orientalia Christiana Analecta, 284).

De Marchi G., Le Nunziature Apostoliche dal 1800 al 1956, Roma 1957.

Di Nolfo E., Storia delle relazioni internazionali dal 1918 ai giorni nostri, Bari 2008.

Discorsi e Radiomessaggi di Sua Santità Pio XII, vol. 8, Città del Vaticano 1955.

Eastern Christianity and the Cold War, 1945–1991, L.N. Leustean (ed.), Abingdon–New York 2010.

Dissegna M., Il Concordato tra la Romania Santa Sede e il Regno di Romania: un’introduzione [in:] Pius XI: Keywords. International Conference Milan 2009, A. Guasco, R. Perin (eds.), Zürich–Münster 2010, pp. 361–381.

Dissegna M., L’apertura delle nunziature ungherese e romena: due documenti a confronto [in:] Diplomazia senza eserciti. Le relazioni internazionali della Chiesa di Pio XI, E. Fattorini [a cura di], Roma 2013 (Studi Storici Carocci, 198), pp. 155–177.

Duce A., La Santa Sede e la questione ebraica (1933–1945), Roma 2006.

Duce A., Pio XII e la Polonia (1939–1945), Roma 1997.

Dumitriu-Snagov I., La Romania nella diplomazia vaticana 1939–1944, Roma 1987.

Duroselle J.-B., Storia diplomatica dal 1919 ai nostri giorni, P. Pastorelli [edizione italiana a cura di], Roma 1998.

Fede e martirio. Le Chiese orientali cattoliche nell’Europa del Novecento. Atti del Convegno di storia ecclesiastica contemporanea (Città del Vaticano, 22–24 ottobre 1998), A. Rebernik, G. Rigotti, M. van Parys [a cura di], Città del Vaticano 2003 (Atti e documenti, 18).

Feliciani G., Tra diplomazia e pastoralità: nunzi pontifici ed episcopati locali negli anni di Pio XI [in:] La sollecitudine ecclesiale di Pio XI. Alla luce delle nuove fonti archivistiche. Atti del convegno internazionale di studi (Città del Vaticano, 26–28 febbraio 2009), C. Semeraro [a cura di], Città del Vaticano 2010 (Atti e documenti, 31), pp. 61–77.

Filipazzi A.G., Rappresentanze e rappresentanti pontifici nella seconda metà del XX secolo, Città del Vaticano 2006.

Frangioni F., Unione Sovietica e guerra di Spagna: comunismo e Santa Sede [in:] Diplomazia senza eserciti. Le relazioni internazionali della Chiesa di Pio XI, E. Fattorini [a cura di], Roma 2013 (Studi Storici Carocci, 198), pp. 19–54.

Gallagher Ch.R., Vatican Secret Diplomacy. Joseph P. Hurley and Pope Pius XII, New Haven 2008.

Gergely J., Relazioni diplomatiche tra l’Ungheria e la Santa Sede (1920–1990) [in:] Le relazioni diplomatiche tra l’Ungheria e la Santa Sede 1920–2000, I. Zombori [a cura di], Budapest 2001, pp. 15–111.

Giannini A., I concordati postbellici, Milano 1929. Hilling N., Die Konkordatsfrage, «Archiv für Kirchenrecht» 1930, 110, pp. 121–135.

Hrabovec E., Die Nuntien in der Tschechoslowkei. Clemente Micara, Francesco Marmaggi, Pietro Ciriaci und Saverio Ritter [in:] Eugenio Pacelli als Nuntius in Deutschland. Forschungsperspektiven und Ansätze zu einem internationalen Vergleich, H. Wolf [Hrsg.], Paderborn 2012 (Veröffentlichungen der Kommission für Zeitgeschichte. Reihe B: Forschungen. Band 121), pp. 177–196.

Hrabovec E., “L’incidente Ciriaci” 1933. La diplomazia pontificia e il difficile rapporto fra Stato, Chiesa e Nazione in Cecoslovacchia, «Römische Historische Mitteilungen» 2012, 54, pp. 611–630.

Hrabovec E., La Santa Sede, il governo cecoslovacco e gli slovacchi (1918–1939) [in:] Santa Sede ed Europa centro-orientale tra le due guerre mondiali, M. Valente [a cura di], Soveria Mannelli 2011, pp. 243–272.

Hrabovec E., Pio XI e la Cecoslovacchia: un rapporto difficile alla luce delle nuove fonti vaticane [in:] Pius XI: Keywords. International Conference Milan 2009, A. Guasco, R. Perin (eds.), Zürich–Münster 2010, pp. 339–359.

Hrabovec E., Pio XI e le conseguenze pastorali dei trattati di pace nell’Europa centro-orientale: il caso della Cecoslovacchia e dell’Ungheria [in:] La sollecitudine ecclesiale di Pio XI. Alla luce delle nuove fonti archivistiche. Atti del convegno internazionale di studi (Città del Vaticano, 26–28 febbraio 2009), C. Semeraro [a cura di] Città del Vaticano 2010 (Atti e documenti, 31), pp. 363–395.

I diari di Achille Ratti, I: Visitatore apostolico in Polonia (1918–1919), S. Pagano, G. Venditti [a cura di], Città del Vaticano 2013 (Collectanea Archivi Vaticani, 93).

I diari di Achille Ratti, II: Nunzio apostolico in Polonia (1919–1920), G. Venditti [a cura di], Città del Vaticano 2015 (Collectanea Archivi Vaticani, 94).

Kartaloff K.P., La sollecitudine ecclesiale di monsignor Roncalli in Bulgaria (1925–1934), Città del Vaticano 2014 (Atti e documenti, 36).

Kent P.C., The Lonely Cold War of Pope Pius XII. The Roman Catholic Church and the Division of Europe, 1943–1950, Montreal–London 2002.

Kłoczowski J., Cattolici e protestanti nell’Europa centro-orientale [in:] Storia del Cristianesimo. Religione–Politica–Cultura, vol. 12: Guerre mondiali e totalitarismi (1914–1958), J.-M. Mayeur [a cura di], G. Alberigo [edizione italiana a cura di], Roma 1997 (Paris 1990), pp. 690–727.

Kłoczowski J., I cattolici nell’Europa centro-orientale [in:] Storia della Chiesa, XXII/1: La Chiesa e la società industriale (1878–1922), E. Guerriero, A. Zambarbieri [a cura di], Cinisello Balsamo 1990 (III ed. 1995), pp. 425–459.

Komarov A.A., Il concordato del Vaticano con la Lettonia nel 1922 e gli interessi della politica sovietica [in:] Santa Sede e Russia da Leone XIII a Pio XI. Atti del secondo Simposio organizzato dal Pontificio Comitato di Scienze Storiche e dall’Istituto di Storia Universale dell’Accademia delle Scienze di Mosca (Vienna, 25–30 aprile 2001), M. Valente [a cura di], Città del Vaticano 2006 (Atti e documenti, 22), pp. 252–261.

Kowalczyk J., Nuncjatura Apostolska. Dom Papieski w Warszawie – La Nunziatura Apostolica. Casa del Papa a Varsavia, Warszawa 2004. L’attività della Santa Sede nel 2013, Città del Vaticano [2014].

La Santa Sede nell’assetto internazionale dopo la Grande Guerra. La «Relazione sui vari Stati presentata al nuovo Pontefice Pio XI», G.B. Varnier [a cura di], Firenze 2004.

Lauderbach S., Papst Benedikt. Päpstliche Europavorstellungen in Kriegsund Nachkriegszeiten (1914–1922), Hamburg 2015.

Leonis XIII Pontificis Maximi Acta, V e X, Romae 1886 e 1891.

Letz R., Relations between the Holy See and Slovakia between 1938–1945 [in:] La Slovacchia e la Santa Sede nel XX secolo. Atti del convegno (Roma, 24 novembre 2005), J. Dravecký, M. Bartko [a cura di], Città del Vaticano 2008 (Atti e documenti, 29), pp. 107–117.

Lombardi L., La Santa Sede e i cattolici dell’Europa orientale agli albori della guerra fredda. I casi della Polonia e dell’Ungheria, Roma–Budapest 1997.

Luxmoore J., Babiuch J., The Vatican and the Red Flag. The struggle for the soul of Eastern Europe, London 2000.

Makrickas R., Santa Sede e Lituania. La rinascita dello Stato lituano nei documenti dell’Archivio della Nunziatura Apostolica di Monaco di Baviera (1915–1919), Roma 2006 (Chiesa e storia, 4).

Malgeri F., Leone XIII [in:] Enciclopedia dei Papi, III, Roma 2000, pp. 575–593.

Broglio F.M., La politique concordataire du Vatican vis-à-vis des États totalitaires, «Relations Internationales» 1981, n. 27, pp. 319–342.

Mayeur J.-M., Le Chiese e le relazioni internazionali. I: La Chiesa cattolica [in:] Storia del Cristianesimo. Religione – Politica – Cultura, 12: Guerre mondiali e totalitarismi (1914–1958), J.-M. Mayeur [a cura di], G. Alberigo [edizione italiana a cura di], Roma 1997, p. 298.

McVay A.D., “Catholicize not Latinize”. The Ukrainian Greek-Catholic Church and the Missions of Achille Ratti and Giovanni Genocchi according to the Archives of the Apostolic See (1918–1923), Diss. Pontificia Università Gregoriana, Roma 2008.

McVay A.D., The Apostolic See and the Ukrainians. Metropolitan Adrei Sheptysky and the Roman Curia [in:] Le gouvernment pontifical sous Pie XI. Pratiques romaines et gestion de l’universel, L. Pettinaroli [études réunies par], Rome 2013 (Collection de l’École française de Rome, 467), pp. 237–254.

Melloni A., Fra Istanbul, Atene e la guerra. La missione di A. G. Roncalli (1935–1944), Genova 1993.

Meysztowicz V., De Archivo Nuntiaturae Varsaviensis quod nunc in Archivo Secreto Vaticano servatur, Vaticani 1944.

Miranda A., Santa Sede e Società delle Nazioni. Benedetto XV, Pio XI e il nuovo internazionalismo cattolico, Roma 2013.

Morozzo della Rocca R., Achille Ratti und Polen 1918-1921 [in:] Der Heiligen Stuhl in den internationalen Beziehungen, 1870–1939, J. Zedler [Hrsg.], München 2010, pp. 249–284.

Morozzo della Rocca R., Achille Ratti e la Polonia (1918–1921) [in:] Achille Ratti pape Pie XI. Actes du colloque (Rome, 15–18 mars 1989), Rome 1996 (Collection de l’École française de Rome, 223), pp. 95–122.

Morozzo della Rocca R., Cattolici e ortodossi in Serbia e Bulgaria nell’età contemporanea [in:] Storia religiosa di Serbia e Bulgaria, L. Vaccari [a cura di], Milano 2008 (Europa Ricerche, 13), p. 411–440.

Morozzo della Rocca R., Le nazioni non muoiono. Russia rivoluzionaria, Polonia indipendente e Santa Sede, Bologna 1992.

Morozzo della Rocca R., Le nunziature in Europa fra le due guerre [in:] Il Papato e l’Europa, G. De Rosa, G. Cracco [a cura di], Soveria Mannelli 2001, pp. 405–416. Morozzo della Rocca R., La vita cristiana nella Jugoslavia comunista [in:] Storia religiosa di Croazia e Slovenia, L. Vaccaro [a cura di], Milano 2008 (Europa Ricerche, 12), pp. 449–464.

Morozzo della Rocca R., Nazione e religione in Albania (1920–1944), Bologna 1990.

Morozzo della Rocca R., Nazione e religione in Europa centro-orientale nel primo dopoguerra. La questione cattolica in Jugoslavia e Cecoslovacchia [in:] Santa Sede ed Europa centro-orientale tra le due guerre mondiali, M. Valente [a cura di], Soveria Mannelli 2011, pp. 31–42.

Mrkonjić T., Archivio della Nunziatura Apostolica in Ungheria (1920– 1939) [in:] Gli Archivi della Santa Sede e il Regno di Ungheria (secc. 15–20). In memoriam Lajos Pásztor, G. Platania, M. Sanfilippo, P. Tusor [a cura di], Budapest–Roma 2008 (Collectanea Vaticana Hungariae, 4), pp. 255–288.

Muller F., Dr. Anton Durkowitsch ein Märtyrer unserer Zeit, Donzdorf 1992.

Napolitano M.L., Fede in Dio e diplomazia contro la Shoah: il caso della Nunziatura di Budapest [in:] Fede e diplomazia. Le relazioni internazionali della Santa Sede nell’età contemporanea, M. de Leonardis [a cura di], Milano 2014 (Quaderni del Dipartimento di Scienze Politiche Università Cattolica del Sacro Cuore, 3, 2013), pp. 221–251.

Napolitano M.L., I giusti di Budapest. Il ruolo dei diplomatici vaticani nella Shoah, Cinisello Balsamo 2013. Napolitano M.L., L’Oriente cristiano visto da Sofia. Roncalli visitatore apostolico tra diplomazia e missione (1925–1931) [in:] Santa Sede ed Europa centro-orientale tra le due guerre mondiali, M. Valente [a cura di], Soveria Mannelli 2011, pp. 243–272. pp. 61–115.

Natalini T., I diari del cardinale Ermenegildo Pellegrinetti, 1916–1922, Città del Vaticano 1994 (Collectanea Archivi Vaticani, 35).

Nissim G., L’uomo che fermò Hitler. La storia di Dimităr Pešev che salvò gli ebrei di una nazione intera, Milano 1999.

Paolini G., Offensive di pace. La Santa Sede e la prima guerra mondiale, Firenze 2008.

Pastorelli P., Pio XII e la politica internazionale [in:] Pio XII, A. Riccardi [a cura di], Bari 1984, pp. 125–147.

Pease N., Rome’s Most Faithful Daughter. The Catholic Church and Independent Poland, 1914–1939, Athens (Ohio) 2009.

Perna V., Relazioni tra Santa Sede e repubbliche baltiche (1918–1940). Monsignor Zecchini diplomatico, Udine 2010.

Petracchi G., La missione di soccorso alla Russia (1921–1923) [in:] Santa Sede e Russia da Leone XIII a Pio XI. Atti del Simposio organizzato dal Pontificio Comitato di Scienze Storiche e dall’Istituto di Storia Universale dell’Accademia delle Scienze di Mosca (Mosca, 23–25 giugno 1998), Città del Vaticano 2002 (Atti e documenti, 15), pp. 122–180.

Pettinaroli L., La commission Pro Russia. Une institution dans la curie de Pie XI (1925–1939) [in:] Autour du fait religieux. Nouvelles recherches en histoire contemporaine, C. Bonafoux, M. Brejon de Lavergnée [éds.], Paris 2013, pp. 89–123. Pettinaroli L., La politique russe du Saint-Siège (1905–1939), Rome 2015 (Bibliothèque des Écoles françaises d’Athènes et de Rome, 367).

Poggi V., Per la storia del Pontificio Istituto Orientale. Saggi sull’istituzione, i suoi uomini e l’Oriente Cristiano, Roma 2000 (Orientalia Christiana Analecta, 263).

Pollard J., The Papacy in the Age of Totalitarianism 1914–1958, Oxford 2014.

Raccolta di concordati su materie ecclesiastiche tra la Santa Sede e le autorità civili, II: 1915–1954, A. Mercati [a cura di], Città del Vaticano 1954.

Roncalli A.G. (Giovanni XXIII), La mia vita in Oriente. Agende del delegato apostolico, 1: 1935–1939, V. Martano [edizione critica e annotazione a cura di], Bologna 2006 (Edizione Nazionale dei Diari di Angelo Giuseppe Roncalli. Giovanni XXIII).

Roncalli A.G. (Giovanni XXIII), Tener da conto. Agendine di Bulgaria, 1925–1934, M. Faggioli [edizione critica e annotazione a cura di], Bologna 2008 (Edizione Nazionale dei Diari di Angelo Giuseppe Roncalli. Giovanni XXIII).

Roth J., La cripta dei cappuccini, Milano 1974 (prima ediz. originale, 1938). Salmić I., Al di là di ogni pregiudizio: Le trattative per il concordato tra la Santa Sede e il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni / Jugoslavia e la mancata ratifica (1922–1939), Roma 2015 (Analecta Gregoriana, 323).

Salmić I., “Oriente e Occidente si toccano ancora, ma non si confondono”. Relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e il regno dei Serbi, Croati e Sloveni/Jugoslavia alla luce delle trattative concordatarie (1918–1939) [in:] Il papato e le Chiese locali. Studi, P. Tusor, M. Sanfilippo [a cura di], Viterbo 2014 (Studi di storia delle istituzioni ecclesiastiche, 4), pp. 421–453.

Salvatorelli L., La politica della Santa Sede dopo la guerra, Milano 1937 (Manuali di politica internazionale, 3). Staffa D., Le Delegazioni Apostoliche, Roma–Parigi 1958.

Stehle H., Die Ostpolitik des Vatikans 1917–1975, München–Zürich 1975.

Štaffa I., La Santa Sede e la Prima Repubblica Slovacca [in:] La Slovacchia e la Santa Sede nel XX secolo. Atti del convegno (Roma, 24 novembre 2005), J. Dravecký, M. Bartko [a cura di], Città del Vaticano 2008 (Atti e documenti, 29), pp. 99–106.

Tamborra A., Benedetto XV e i problemi nazionali e religiosi dell’Europa orientale [in:] Benedetto XV i cattolici e la prima guerra mondiale, G. Rossini [a cura di], Roma 1963, pp. 855–884.

Ticchi J.-M., Aux frontières de la paix. Bons offices, médiations, arbitrages du Saint-Siège (1878–1922), Rome 2002 (Collection de l’École francaise de Rome, 294).

Tolomeo R., La Santa Sede e la Lituania negli anni del pontificato di Pio XI (1922–1939). Storia di un rapporto difficile [in:] La Lituania nei documenti dell’Archivio storico della Congregazione degli Affari Ecclesiastici Straordinari (1919–1938), I, R. Tolomeo, S.C. Giammei [a cura di], Vilnius 2014, pp. 1–40.

Traniello F., Pio XII [in:] Enciclopedia dei Papi, III, Roma 2000, pp. 632– 645.

Tutte le Encicliche e i principali documenti pontifici emanati dal 1740: 250 anni di storia visti dalla Santa Sede, V, VIII–IX, U. Bellocchi [a cura di], Città del Vaticano 1996, 2000, 2002.

Un diplomatico vaticano fra dopoguyerra e dialogo. Mons. Mario Cagna (1911–1986), A. Melloni, M. Guasco [a cura di], Bologna 2003 (Santa Sede e politica nel Novecento, 1).

Vadan M., Le relazioni diplomatiche tra Santa Sede e Romania (1920– 1948), Città del Vaticano 2001.

Valente M., Diplomazia pontificia e Regno dei Serbi, Croati e Sloveni (1918–1929), Split 2012.

Valenzi V., S.E. mons. Ettore Felici, arcivescovo di Corinto, nunzio apostolico, Segni 2011 (Documenti di cultura lepina, 119).

Vanysacker D., Cardinal Giuseppe Garampi (1725–1792): an Enlightened Ultramontane, Bruxelless–Rome 1995 (Bibliothèque de l’Institut Historique Belge de Rome, 33).

Wilk S., Die Warschauer Nuntiatur in den Jahren 1919 bis 1939 [in:] Eugenio Pacelli als Nuntius in Deutschland. Forschungsperspektiven und Ansätze zu einem internationalen Vergleich, H. Wolf [Hrsg.], Paderborn 2012 (Veröffentlichungen der Kommission für Zeitgeschichte. Reihe B: Forschungen. Band 121), pp. 197–212.

Wilk S., Episkopat Kościola katolickiego w Polsce w latach 1918–1939, Warszawa 1992.

Wilk S., La Polonia al tempo della missione di Achille Ratti [in:] I diari di Achille Ratti, I: Visitatore apostolico in Polonia (1918–1919), S. Pagano, G. Venditti [a cura di], Città del Vaticano 2013 (Collectanea Archivi Vaticani, 93), pp. XXI–XLI.

Wolf H., Un papa in ombra? Le opportunità di un network europeo di ricerca su Pio XI [in:] Pius XI: Keywords. International Conference Milan 2009, A. Guasco, R. Perin (eds.), Zürich–Münster 2010, pp. 27–37.

>> Artykuł do pobrania <<